FILOSOFIA

Alleviamo per passione unicamente weimaraner di alta genealogia con l'obiettivo primario di contribuire alla tutela, alla valorizzazione e al miglioramento di questa magnifica razza. I nostri riproduttori discendono dalle migliori linee di sangue a livello internazionale, sono pienamente in linea con i criteri stabiliti dallo Standard FCI e hanno un carattere particolarmente equilibrato e docile rispetto alla media della razza, caratteristica verso la quale prestiamo da sempre la massima attenzione.

Ogni accoppiamento è frutto di un'accurata analisi dei pedigree e di numerose verifiche legate alla morfologia, alle doti naturali, al carattere e al temperamento dei soggetti coinvolti, secondo la filosofia di allevamento che abbiamo deciso di intraprendere. I nostri cuccioli sono adatti per compagnia, per esposizioni, oppure per un utilizzo finalizzato al lavoro (attività venatorie, agility, obedience, servizi sociali, pet therapy....), vengono consegnati a 60 giorni con libretto sanitario, copia del documento relativo al microchip, copia dei pedigree e dell'esenzione dalla displasia dei genitori, oltre a un certificato di buona salute e sana costituzione rilasciato dal veterinario. Poco prima inviamo una SCHEDA CONSIGLI utile al fine di una gestione ottimale del weimaraner cucciolo e adulto, contenente importanti indicazioni sul PROTOCOLLO VACCINALE, sulle DIETE SUGGERITE e sui relativi CARICHI PROTEICI, informazioni importanti da tenere in considerazione affinchè il cane si mantenga sempre IN PIENA SALUTE e non sviluppi anomalie e/o patologie legate ad un’alimentazione scorretta come, ad esempio, dermatiti, intolleranze, infiammazioni varie e, nei casi più gravi, tumori di varia natura. Forniamo, inoltre, ASSISTENZA CONTINUA PRE E POST CONSEGNA per consigli utili alla loro gestione ed educazione.  

In allevamento abbiamo Campioni Italiani, Internazionali, Europei, Americani e Mondiali, quasi tutti Campioni Riproduttori. Grazie a loro abbiamo ottenuto le più prestigiose qualifiche, oltre  agli splendidi cuccioli che hanno fatto e continuano a fare la gioia dei nostri clienti.

Consapevoli di allevare “cani da ferma” appartenenti al Gruppo 7, nel rispetto delle caratteristiche storiche e fondamentali di questi affascinanti bracchi, ci impegniamo nel preservare e tramandare il prezioso bagaglio cinotecnico e l’attenta selezione effettuata nei secoli su questa razza considerata la più antica da caccia di Germania. Verifichiamo attentamente i nostri soggetti anche in lavoro, con la convinzione che il weimaraner "ideale" debba avere le famose 3 B espresse alla massima potenza (BUONO, BELLO, BRAVO) .

La passione per questi cani è cominciata nel 1999 con Roll, il nostro primo weimaraner, Campione Italiano ed Internazionale di Bellezza, uscito imbattuto dalle competizioni e dai numerosi Raduni del Weimaraner Club Italia durante i quali si è sempre classificato "Miglior Maschio". Nella primavera del 2006 ottiene la qualifica più importante, quella di “Campione Riproduttore” per l'alta qualità della sua progenie. E' venuto a mancare a 15 anni, ma rimane vivo in noi il suo indelebile ricordo.

Abbiamo cercato per lui la miglior compagna possibile e, dopo anni di attesa, grazie a Chris Grisell di Nani's weimaraner è arrivata Maybe (Nani’s To Be Or Not To Be), magnifico esemplare che ci ha regalato grandi soddisfazioni dentro e fuori dai ring di esposizione, oltre che sui terreni di prova. Ringrazio vivamente Chris Grisell, mia mentore e mito dell'allevamento americano e mondiale del weimaraner, per la fiducia e la disponibilità dimostrata nei miei confronti, fiducia che si è consolidata nel tempo e che ha contribuito ad instaurare un rapporto cordiale e collaborativo che dura ancora oggi. Maybe è stata Campione Americano, Italiano, Internazionale, Croato, Europeo e Mondiale di Bellezza, oltre che Campione di Lavoro e quindi Assoluto; con ogni probabilità il weimaraner che ha ottenuto i più importanti riconoscimenti in ambito nazionale e internazionale. Per la qualità dei suoi cuccioli ha ottenuto anche la qualifica di “Campione Riproduttore”.

Nel 2006, nel 2011 e nel 2019 abbiamo accolto altri tre soggetti molto importanti per la nostra filosofia di selezione: il Campione americano Nani’s Outrage (Tom), la Campionessa Rissana Hillwood Perfect Shot (Shotzie) e il pluricampione americano Nani 'N Schon Hu Nu (Roary), tre cani morfologicamente splendidi, moderni nella struttura e dal carattere eccezionale. Tom nasce da un weimaraner molto famoso, “Nani’s Indecent Exposure” detto Streak, Campione Americano del 2005 e 2006, uno dei riproduttori più importanti a livello mondiale, padre di bellissimi esemplari. E' stato Campione Italiano e Campione Riproduttore. Shotzie ha generato Dalì (Campione Mondiale FCI 2018) e Aston, padre di Telma (Vice Campione Mondiale 2017) mentre Roary, il più giovane, siamo certi saprà dare un'impronta positiva e importante alla sua progenie.

Questi riproduttori, oltre alle singole qualifiche, hanno ottenuto in ambito internazionale i seguenti risultati:

  • Miglior Coppia di Weimaraner d’Europa 2007 (Tom + Maybe)
  • Miglior Coppia di Weimaraner del Mondo 2008 (Tom + Maybe) 
  • Miglior Coppia del Mondo Assoluta 2008 su tutte le razze presenti (Tom + Maybe)
  • Miglior Coppia di Weimaraner del Mondo 2009 (Tom + Dalma di Villadarco)
  • Miglior Coppia del Mondo Assoluta 2009 su tutte le razze presenti (Tom + Dalma)
  • Miglior Coppia di Weimaraner del Mondo 2011 (Tom + Dalma)
  • Miglior Coppia di Weimaraner del Mondo  2012 (Dalma + Cosmo) e 3a Assoluta
  • Royal Weim: Miglior Gruppo di Allevamento Weimaraner del Mondo nel 2010 / 2015 / 2018 

 

Sono stati la base della nostra selezione, hanno generato figli e nipoti che hanno ottenuto e stanno ancora ottenendo qualifiche importanti sia in Italia che all’estero, hanno dato un notevole contributo al miglioramento della razza e determinato l’affermazione del weimaraner su altre razze in competizioni europee e mondiali. 

I nostri soggetti, da generazioni, sono esenti da displasia, da ogni patologia e da malattie ereditarie, vivono in famiglia e in giardino dove possono correre liberamente in lunghi spazi dedicati e senza gabbie. Crediamo fermamente che questa sia la sua condizione ideale per il weimaraner, cane dalla grande sensibilità e dall’incredibile attaccamento al padrone e al suo nucleo familiare.

Dario Raimondi Cominesi

(socio dal 1999 del Weimaner Club Italia e dal 2002 del Weimaraner Club of America)